I principi del Divenire

Divenire è vivere, aprire il cuore e affidarsi alla corrente della vita.
Una scuola per guardare oltre la montagna, guardare il mondo a testa in giù, trovare la pentola d’oro alla fine dell’arcobaleno.
E’ un processo alchemico che si snoda come un serpente in tre passaggi:

Divenire in nero
L’incontro con le tue paure, il limite, i mostri e le ombre, quello che non ti permetti.
Quello che seppellisci nella terra oscura lo nutriremo di una luce delicata e tenera, fatta di consapevolezza e amore perchè possa germogliare, crescere e fiorire in azioni creative.
Un canto alla rovescia per conoscere quello che non vuoi, e per comprendere oltre il sapere.

Divenire in bianco
E’ fare pulizia in casa, creare spazio, alleggerire il cuore, meditare e mettere a distanza.
Prendere atto e accettare.
Una tavolozza vuota per permettersi di essere, purificarsi, dipingere il nulla e pulire le ossa.

Divenire in rosso
E’ il momento in cui il vulcano finalmente erutta il magma del tuo essere incandescente.
E’ la possibilità di scoprire quella devozione a se stessi e alla vita che ti permette di fare a partire da chi sei veramente.
Il piacere semplice di fare una cosa fatta bene.
Giochi erotici trasformativi per vivere la libertà di esprimere il proprio eros, l’estasi e la passione di vivere.

E’ rivolta
A chi sta cercando ma non vuole soluzioni pronte.
A chi vuole aprirsi e stare meglio.
A chi è disposto a sbagliare e a diventare, almeno un po’, vulnerabile e imperfetto.

I nostri alambicchi (ovvero gli strumenti che usiamo)
Le arti che amiamo (scrittura, pittura, danza, teatro), Risate, giochi di tutti i tipi, ascolto, simulazioni, leggerezza e un po’ di follia.

La scuola del divenire è in divenire
E’ un flusso mai uguale a se stesso.
Ogni anno la proposta sarà diversa e in perenne cambiamento, in accordo con l’interiorità dei partecipanti e di chi conduce.

Iscrizioni e costi

info@diveniamoci.it
339 1584981